Batterie auto da 12 o 24 volt: cosa scegliere? Differenze, confronto e consigli

Al momento in cui si deve riflettere se acquistare o meno una nuova batteria per la propria vettura, ci sono alcune domande che è assolutamente lecito porsele, in quanto si tratta di un argomento che non va affatto sottovalutato e di estrema importanza.

Cosa domandarsi per non commettere errori in fase di acquisto di una batteria

Tra le domande assolutamente normali che bisogna farsi l fine di non commettere errori in fase di acquisto troviamo il dubbio sul numero di banchi di batterie che bisogna poi  caricare? A tal proposito bisogna considerare e mettere in conto tutto quel che riguarda servizi, avviamento, ma anche elica di prua e molto altro. Oltretutto al fine di essere il più sicuro possibile cerca di tenere in conto facendo qualche previsione anche  un eventuale ampliamento dell’intero impianto, ricorda bene che quando si parla di impianto in generale si fa riferimento alla corrente del caricabatterie.

Il caricabatterie che si decide di utilizzare è molto importante che abbia più o meno la stessa tensione della batteria in questione, per spiegarmi meglio ecco a te un esempio: una tensione pari a 12 V ha a sua volta bisogno di un caricabatterie 12 V. Stessa cosa per una tensione di 24 V che a sua volta avrà bisogno di un caricabatterie da 24 V.
Oltretutto il fatto di ricaricare le batterie in modo veloce oltre che sicuro ha sicuramente bisogno di una corrente di carica sufficiente per garantire un processo di qualità.

Che differenza c’è tra una batteria da 12 V e una da 24 V

Per spiegare meglio questo concetto anche a coloro che non sono molto esperti in materia prendiamo come esempio una normalissima batteria  Gel 200 che solitamente ha bisogno di un caricabatterie che disponga di un quantitativo minimo di energia pari a 25 ampere. Teniamo ben presente inoltre che quando sono collegati un numero maggiore di carichi durante il processo di carica, come ad esempio radio, riscaldamento, è assolutamente indispensabile avere a portata di mano un caricabatterie da 50 ampere. Se il caricabatterie in questo caso viene alimentato tramite l’utilizzo di un generatore invece che dalla rete, è fortemente consigliato di avere anche un caricabatterie 100 ampere, in quanto un caricabatterie di taglia superiore riesce ad accorciare i tempi del processo di ricarica rendendo anche possibile un utilizzo basso se non minimo del generatore aumentando di conseguenza il livello di comfort oltre che avere un impatto ambientale inferiore alla media.

Tieni comunque conto anche del fatto che a livello di prezzo, proprio per la loro differenza di potenza oltre che strutturale, le batterie da 24 V hanno per forza di cose un prezzo maggiore rispetto a quelle da 12 V, oltretutto il prezzo varia anche a seconda del modello e dalla casa produttrice a cui ti affidi al momento di comprare la nuova batteria per la tua automobile.

Per quel che riguarda invece i caricabatterie più comuni che possono essere trovati più facilmente a buon mercato, la corrente di carica viene solitamente specificata  soprattutto in base alla sua tensione. Il processo di ricarica della batteria necessita spesso e volentieri di una tensione di carica superiore.

A rigor di logica i processi di carica a cui viene fornita una tensione e una corrente inferiore alla media necessita di aver per forza di cose bisogno di più tempo per poter ricaricare del tutto la batteria del veicolo. Questo implica il fatto che la batteria abbia poi complessivamente una durata per forza di cose inferiore rispetto al comune standard. Di conseguenza quando si vuole effettuare l’acquisto di una batteria è bene informarsi che su quelli che sono le caratteristiche del brand che si sta acquistando per quel che riguarda la loro potenza, autonomia e i materiali.

Amante del web writing e del significato più puro di informazione.

Mi piace scrivere articoli in grado di fornire il maggior numero di risposte al lettore, alimentandone la conoscenza e la consapevolezza.

Con l’illimitata varietà del mercato odierno, la capacità di scelta assume un ruolo fondamentale, aiutare a potenziarla fa parte del mio lavoro

Back to top
menu
scelta batterie auto